Italian underground

Ma cosa ha mai fatto di speciale questo Alessandro Bandini per meritarsi di essere il protagonista di un intero libro? Alessandro, giovane neolaureato, viene semplicemente assunto come autoferrotranviere dalle Metropolitane di Roma. Accetta il lavoro perché non ha reali alternative e perché, nella nostra realtà, un contratto di lavoro indeterminato non è ‘socialmente’ rifiutabile o forse... More

Available formats: epub mobi pdf rtf lrf pdb txt html

First 20% Sample: epub mobi (Kindle) lrf more Online Reader
About Alessio Fabrizi

Alessio Fabrizi, laureato in Comunicazione alla Sapienza (Roma), ha sviluppato un innato senso di diffidenza verso i media e i poteri forti. Per sfuggire al suo destino ha provato a fare: il “mercataro” (un’etica di libertà unita però al senso quotidiano della sopravvivenza, della precarietà: ha conosciuto delle bellissime persone, ha imparato a riconoscerle, a “vendere” e a non avere troppi pudori), ha fatto lavoro d’ufficio (istituzione totalizzante che gli ha procurato un’ulcera, donato l’estetica del nonsenso e fatto scoprire la società massificata), poi l’autoferrotranviere...
Questo ha fatto, ora fa altre cose: si interessa di ecologia e di tematiche ambientali e, dopo aver frequentato la Scuola di giornalismo della Fondazione Basso, sezione Internazionale (Roma), ha lavorato per EcoRadio, curando due rubriche radiofoniche: “Hai visto un ecomostro?” in collaborazione con Legambiente e Repubblica.it ed “Ecologica-Mente”.
Attualmente si occupa di promozione di eventi culturali per l’associazione Ecobaleno e collabora con riviste, siti-web e con E.R.I.C.A., società di comunicazione ambientale.
Infine, scrive.

Also by This Publisher

Reviews

This book has not yet been reviewed.
Report this book