Mario Casella

Biography

Mario Casella (1959) è laureato in lettere e pratica fin da ragazzo l’alpinismo.
Nel 1985 ottiene il diploma di guida alpina. Nello stesso anno inizia la sua attività giornalistica abbinandola a quella di guida sulle montagne del mondo intero.
Il giornalismo lo impegna dapprima per la radio e poi per la televisione (RSI – Radiotelevisione della Svizzera italiana).
Dopo i primi anni radiofonici alle Redazione Esteri del Radiogiornale, passa alla Tv per la quale realizza numerosi documentari e inchieste, soprattutto all’estero (caduta del muro Berlino, ex Germania est, ex paesi dell’est, Russia, Cernobyl, guerre balcaniche, Afghanistan, ecc.).
Dopo molteplici esperienze sull’intero arco alpino, ha salito alcune tra le cime più alte del mondo (Alaska, Ande e Himalaya).
Dal 2004 al 2007 è stato produttore responsabile del “Magazine” d’informazione televisivo della RSI “Falò”. Nella primavera del 2007, pur mantenendo un contratto a tempo parziale con RSI, ha lasciato questa carica per dedicarsi maggiormente alla montagna, alla documentaristica indipendente, alla scrittura e alla famiglia.
E’ sposato con Lisa e padre di due figli: Emma (12 anni) e Zeno (14 anni).

Where to find Mario Casella online


Where to buy in print


Books

Calendario verosimile
By
Price: $5.70 USD. Words: 46,340. Language: Italian. Published: August 8, 2014 by Gabriele Capelli Editore. Category: Fiction » Literature » Literary
Dalla Siberia all’Himalaya, dall’America all’Europa: mese per mese, traendo spunto dai suoi numerosi viaggi e incontri nei panni di alpinista, giornalista e autore di documentari, Mario Casella racconta un calendario verosimile. “Ma non è possibile... Non ci credo...”. Quante volte facciamo questo pensiero quando sentiamo raccontare storie inverosimili spacciate per autentiche?
Nero-bianco-nero. Un viaggio tra le montagne e la storia del Caucaso
By
Price: $7.40 USD. Words: 69,410. Language: Italian. Published: July 11, 2012 by Gabriele Capelli Editore. Category: Nonfiction » Travel » By region
Il giornalista e guida alpina Mario Casella, accompagnato dall’alpinista russo Alexey Shustrov, ha attraversato con gli sci, da est a ovest, i mille e più chilometri della catena caucasica, crogiuolo di etnie e di pericolosa instabilità politica. Al racconto dell’avventura si alternano i ritratti di personaggi e situazioni sorprendenti, incrociati dall’autore nei suoi viaggi nella regione.