Bruno Cimino

Biography

Bruno Cimino è nato a Tropea (VV) nel 1952. Dopo la Maturità e dopo aver frequentato la Scuola Superiore di Giornalismo ad Urbino fonda, con alcuni amici, una delle prime radio private d’Italia: Radio Tropea. Nei primi anni Ottanta, trasferitosi a Roma, inizia una serie di collaborazioni giornalistiche che continuano sino al 2006, tra le quali: “Nuove Dimensioni”, “Abitare A”, “L’Internazionale”, “Fabbrica e Società”, “Le Segrete Cose”, “Stargate Magazine”. Nello stesso periodo è direttore responsabile de “Il Gazzettino di Tropea e Dintorni”, direttore artistico del Teatro Santa Francesca Romana e dell’Accademia del Sole, nonché presidente del Movimento dei Liberi Pensatori. Negli anni ‘90 dirige il magazine “Il Mecenate” e fonda il mensile “Periferie”. Nel 2007, dopo aver girato qualche corto e mediometraggio (“Karma”, “Non per tutti è Natale”, “Un amore chiamato Tropea”), fonda il Tropea Film Festival insieme a Bruna Fiorentino, sua attuale compagna. Ha già pubblicato: “Amo la mia terra”, “Immagini di Tropea”, “Inchiostro di Sangue”, “Misantropie”, “Riflessioni”, “Tutto Tropea e Dintorni”, “Tropea, perla del Tirreno”.

Where to find Bruno Cimino online


Books

I cosi quandu si cuntunu parunu nenti - Le disgrazie, quando si raccontano, sembrano niente
Price: $5.99 USD. Words: 24,480. Language: Italian. Published: January 30, 2017 by Meligrana Giuseppe Editore. Categories: Fiction » Romance » Historical
Cicciu di Gesuiti, al secolo Francesco Dibruno, vive a Tropea con la moglie Rosaria e i due figli, Simone e Annuccia. Per mantenere la famiglia si adatta a svolgere qualunque tipo di lavoro: dal pescatore al trasportatore, dal pescivendolo al bracciante agricolo. Non è facile e le difficoltà di “elemosinare” un lavoro sono, giorno dopo giorno, sempre maggiori...
Gurnèa
Price: $3.81 USD. Words: 76,080. Language: Italian. Published: December 19, 2010 by Meligrana Giuseppe Editore. Categories: Fiction » Plays & Screenplays » European
Gurnèa è un rione della città di Tropea. Nel 1495 era radura selvaggia di fitta boscaglia. I soldati francesi di Carlo VIII, in lotta contro gli Aragonesi per il dominio dell’Italia meridionale, assediarono l’imprendibile Tropea alleata con re Ferdinando II d’Aragona.

Bruno Cimino's tag cloud

anni 60    bruno cimino    cimino    emigrazione    meligrana    torino    tropea