Vegetarianismo, frugalità e ascetismo nella filosofia antica

Nel I libro del De abstinentia Porfirio delinea le fondamentali ragioni a favore del vegetarianismo, tutte incentrate sul telos dell'ascesi mistica. Ci si propone di riconsiderare il testo come una “fonte” da cui prendere le mosse per indagare i fondamenti concettuali di tale pratica. More

Available ebook formats: epub mobi pdf lrf pdb txt html

First 20% Sample: epub mobi (Kindle) lrf more Online Reader
About Michele Caputo

Michele Caputo è nato ad Avellino il 5 luglio 1991. Ha conseguito la maturità classica nel 2010. Già al liceo ha iniziato a distinguersi in campo letterario, aggiudicandosi per due volte consecutive (2007-2008) la medaglia d’oro al concorso di poesia “Fuochi Allavorati”, bandito per gli istituti superiori della provincia di Avellino. Nel 2017 ha conseguito la laurea magistrale in filosofia con il giudizio di 110 e lode presso l’Università degli Studi di Salerno. Vivo è il suo interesse per la ricezione della filosofia platonica nell’età tardo antica. Attualmente la sua ricerca verte sulla figura del medioplatonico pitagorizzante Numenio di Apamea (II sec. d. C.) e in particolare sullo studio dei frammenti del De bono. Oltre alla “passione” primaria per la filosofia, unita all’impegno dell’applicazione dell’etica ambientale nell’insegnamento della filosofia, vi è l’amore per l’arte in ogni sua forma più nobile di manifestazione: fra i suoi diletti la pittura.

Also by This Publisher

Reviews

This book has not yet been reviewed.
Report this book