Un Correttore a Roma

L'autore, nato a Roma a "Ponte Mollo" nel 1930 (l'attuale Ponte Milvio), e cresciuto nell’ambiente popolare durante il fascismo, con vari episodi gustosi, riesce a comunicare al lettore l’odore e il sapore delle storie di un intero quartiere. Lasciati gli studi ha iniziato a lavorare per Paese Sera come correttore di bozze. Ci racconta dell'entourage comunista un po' snob, e dei compagni popolari. More
Download: epub
Price: Free! USD
About Carlo Sisti

Nato nel 1930 a Ponte Milvio, quartiere popolare di Roma, da una famiglia di origini contadine, Carlo Sisti vive nella sua infanzia gli anni del Fascismo e della sua disfatta.

Si diploma al Liceo Classico Virgilio nel 1949 e intraprende gli studi di Legge, mai conclusi a causa dell’assunzione all’Uesisa come spedizioniere: lavoro stabile e ben remunerato. Pochi anni dopo, nel 1956, si trasferisce insieme a Paese Sera e a L’Unità nella nuova tipografia Gate, con la nuova qualifica di correttore di bozze, lavoro che caratterizzerà la sua intera carriera.

In pensione dal 1984, lavoratore instancabile, ha continuato fino alla sua morte, nel 2005, a collaborare con alcune importanti riviste come “Noi Donne” e “Capitale Sud”, ma nel tempo libero amava approfondire temi di storia contemporanea, a lui molto cari.

Felice padre di due figlie, viveva a Roma con i suoi gatti. Si è spento nella casa dove aveva abitato negli ultimi quaranta anni.

Reviews

This book has not yet been reviewed.
Report this book